Previsione dei prezzi Bitcoin: BTC/USD Touches $15.900 Daily High; Eyeing $16.000?

Lo slancio rialzista dietro Bitcoin (BTC) potrebbe essere in lenta diminuzione, suggerendo che è in corso una correzione prima di raggiungere i massimi più alti.

BTC/USD Tendenza a lungo termine: Rialzista (grafico giornaliero)
Livelli chiave:

  • Livelli di resistenza: $17.200, $17.400, $17.600
  • Livelli di supporto: $14.000, $13.800, $13.600

BTCUSD – Grafico giornaliero

La performance di BTC/USD è stata molto impressionante nell’ultimo mese, dopo il significativo rally positivo che ha portato la moneta del re ad un nuovo livello dopo una serie di sani ritracciamenti. Nelle ultime tre settimane circa, il mercato Bitcoin è rimasto in un cuneo ascendente, seguendo uno scenario rialzista. Dopo aver fatto trading al di sotto del livello di $10.000 a settembre, la criptocurrency è scoppiata e ha iniziato a creare un movimento rialzista, toccando il massimo giornaliero di $15.977 al momento della scrittura.

BTC si romperà al di sopra dei $16.000 Resistance o Reverse?

Davanti ai tori si trova la resistenza più vicina a $16.000, dove la moneta può raggiungere o superare ma la tendenza potrebbe diminuire dopo aver testato la resistenza di cui sopra. Se il momento rialzista continua, il prezzo potrebbe volare ulteriormente a $17.200, $17.400 e $17.600 resistenze. Sul lato negativo, il venditore potrebbe incontrare un supporto a $14.000, $13.800 e $13.600. Il movimento positivo di 24 ore è stato rivelato sul grafico giornaliero, poiché l’RSI (14) continua a muoversi all’interno della zona di ipercomprato. Nel frattempo, se il prezzo di mercato scende, sicuramente l’indicatore tecnico può diventare ribassista.

BTC/USD Trend a medio termine: Rialzista (grafico 4H)

Sul grafico a 4 ore, BTC/USD si trova bene e veramente nella regione dell’ipercomprato, ma questo non sembra influire molto sullo slancio, il che implica che l’hype e l’avidità potrebbero alimentare questo aumento rispetto al fattore tecnico. Per questo motivo, è possibile che i prezzi possano diminuire così fortemente come sono aumentati se la moneta mostra una qualche debolezza al livello di resistenza di 16.000 dollari.

BTCUSD – Grafico a 4 ore

Secondo l’indicatore RSI (14), i trader possono sperimentare un’inversione di tendenza poiché il Bitcoin (BTC) può rompere al di sotto della media mobile a 9 giorni e iniziare a stampare i minimi consecutivi più alti. Inoltre, BTC/USD è attualmente nel bel mezzo di un consolidamento, preparandosi per la prossima mossa. La rottura sopra il canale potrebbe spingerlo ai livelli di resistenza potenziale a 16.500 dollari e oltre, mentre i supporti si trovano a 15.000 dollari e sotto.